Le iscrizioni al corso di disegno base online "Animali" sono aperte!

Angela Ongaro Art

Angela Ongaro Art

25 Luglio 2023

Come disegnare una foglia di nocciolo realistica a matita

tutorial-come-disegnare-una-foglia-di-nocciolo-realistica-a-matita

Mi è sempre piaciuto il nocciolo. Ha una foglia molto particolare, quasi carnosa, coi margini fatti da tante piccole punte. Se osservi bene lo trovi in moltissimi boschi, e quando lo riconosci ti sembra quasi di aver incontrato un vecchio amico.

Durante una passeggiata lungo un sentiero (fatta per il #the100dayproject) ho incontrato alcune piante di nocciolo che lo costeggiavano da un lato e ho deciso di disegnarle. Dato che non avevo moltissimo tempo perché il tramonto era vicino, ho deciso di disegnare solo un dettaglio: un pezzo di ramo con due foglie, una che si stava ancora aprendo e l’altra ben distesa.

Qui ti racconto come ho disegnato la foglia più grande, quella principale di tutta la composizione dello studio.

I materiali per disegnare all'aperto

Non tutti i materiali artistici vanno bene o sono comodi per disegnare all’aperto.

Qui puoi leggere un articolo che avevo scritto al riguardo (dove trovi anche quelli che uso io di solito), e una lista promemoria di materiali utili da avere, che puoi scaricare e tenere con te se vorrai provare.

Per disegnare la foglia del nocciolo ho usato un taccuino formato A5 (circa 15 x 21 cm) della Daler-Rowney e una matita micromina 0.5 della Faber-Castell con una piccola gomma bianca all’estremità. Sono strumenti molto comodi da tenere in una borsa o nello zaino quando si va in giro per una passeggiata e non si sa bene in che cosa ci si potrebbe imbattere di bello da disegnare.

Tracciare le sagome base della foglia

Dopo aver aperto il taccuino, la prima cosa che ho fatto è stata iniziare a tracciare le sagome base per posizionare il disegno sul foglio e fare in modo di non avere pezzi di disegno che fuoriuscissero e risultassero così tagliati a causa della mancanza di spazio.

La foglia del nocciolo ha una sagoma cosiddetta cuoriforme, quindi per i primissimi tratti di matita ho deciso di utilizzare come sagoma base un ovale un po’ più arrotondato del solito. Come sempre, per le prime linee di costruzione ho tenuto la matita molto leggera: in questo modo posso cancellare senza preoccuparmi di lasciare dei segni antiestetici sulla carta.

Poi ho aggiunto una linea leggera che segue la nervatura centrale e il picciolo: questa linea è utilissima per dare l’inclinazione giusta alla foglia disegnata, per far sì che sembri vera.

come-disegnare-una-foglia-di-nocciolo-realistica-a-matita

A questo punto bisogna ricordarsi di controllare che le proporzioni tra larghezza e altezza della foglia siano abbastanza corrette. Così se in un secondo momento ci si accorgesse che la sagoma non è proporzionata non bisognerà cancellare troppo del disegno già fatto.

Le proporzioni sono davvero molto importanti per rendere il disegno verosimile.

Rifinire le forme della foglia di nocciolo

Dopo aver trovato le sagome base e l’inclinazione della foglia, ho proseguito il disegno rifinendo il bordo. Non ho aggiunto tutti i dettagli del margine sin da ora. Il rischio sarebbe quello di dedicare tempo e cura a dettagli che potrebbero andare cancellati se la sagoma generale non corrispondesse.

Ho quindi tracciato una linea di contorno con la matita (sempre tenendola molto leggera) che seguisse all’incirca le ondulazioni principali del margine. I dettagli li aggiungo sempre in un altro momento.

Ho poi disegnato le nervature secondarie della foglia, facendo attenzione alle curve che creano, perché sono di grande aiuto per rendere le pieghe realistiche.

come-disegnare-foglia-di-nocciolo-realistica-a-matita

Aggiungere i dettagli al disegno della foglia

I margini della foglia del nocciolo sono detti dentati, perché hanno tutta una serie di piccole punte lungo il bordo che richiama la sagoma dei denti.

Con la matita ho seguito l’andamento di questi dentini e ho disegnato tutte le punte.

Poi ho aggiunto alcune delle nervature più sottili che si intravedono sulla foglia. Se fossero state presenti, avrei fatto lo stesso con eventuali macchie di colorazione o buchi dovuti al pasto di qualche insetto.

disegnare-una-foglia-di-nocciolo-realistica-a-matita

Ed ecco che ho finito di disegnare la foglia del nocciolo!

Con questo disegno lineare si possono fare molte cose. Potrei decidere di completarlo aggiungendo del chiaroscuro con la matita, oppure di riportarlo su una tela o un foglio per acquerello e aggiungere i colori dipingendolo con un’altra tecnica.

Personalmente amo fare questi studi lineari, dove si vedono la struttura e i dettagli di ciò che ho disegnato. Se poi sono realizzati dal vivo, all’aperto, è ancora più bello!

Se vuoi imparare a disegnare fiori e piante dal vero puoi partecipare a uno dei miei Laboratori di disegno naturalistico all'aperto. Sarai insieme a un piccolo gruppo di persone che amano la natura e l'arte, alla scoperta del mondo naturale che ci circonda.

  • Condividi:
Angela Ongaro
Mi presento sono Angela Ongaro, artista e insegnante di disegno. Vivo immersa nei paesaggi montani della Valle Seriana, tra torrenti e sentieri e boschi e laghi. Qui ho imparato a conoscere il potere e la bellezza della natura. Un tesoro che appartiene a tutti noi e in cui tutti possiamo sentire di appartenere a qualcosa. Il nostro mondo. Con tutte le sue meraviglie.
SCOPRI DI PIù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

lasciati ispirare

La bellezza e la natura sono di tutti e hanno il potere di farci sentire più liberi e in equilibrio.

Nella mia newsletter trovi curiosità e approfondimenti sul mondo dell’arte e della natura, per aiutarti a riscoprire il Bello e sentirti più ispirato ogni giorno.

Ti porterò anche dietro le quinte del mio studio, condividendo con te le mie nuove opere e i corsi in anteprima.

Mi iscrivo

Sono Angela Ongaro, artista e insegnante di disegno di Gandino. Disegno e dipingo ciò che mi meraviglia per farti meravigliare insieme a me davanti alle bellezze della Natura. 

© 2023 Angela Ongaro Art | P.IVA 04283460162 | Privacy Policy | Termini e condizioni
Brand & Web design Miel Café Design
usercartcrossmenuchevron-down